ENERGIA ELETTRICA
  ARIA COMPRESSA
  ENERGIA TERMICA
  EFFICIENTAMENTO
  BUSINESS CONTINUITY
  ENERGIA DELL'IMPRENDITORE
       ENERGIA ELETTRICA
       ARIA COMPRESSA
       ENERGIA TERMICA
       EFFICIENTAMENTO
       BUSINESS CONTINUITY
       ENERGIA DELL'IMPRENDITORE
Auto ibride elettriche incentivi

Nuovi incentivi per auto elettriche, ibride e a gas, tasse per chi inquina

Autore: Vincenzo Greco Manuli

Chi inquina paga. O almeno pagherà a partire da gennaio 2019, grazie al nuovo programma previsto dalla manovra finanziaria che, se approvata entro il 15 dicembre, prenderà il via con il nuovo anno e proseguirà fino al 2021. Il piano prevede una serie di sconti e agevolazioni per chi acquisterà auto ibride, elettriche, a GPL o metano, ma anche nuove tasse per possessori di veicoli particolarmente inquinanti.

La nuova norma non sarà retroattiva e verrà applicata solo per i veicoli immatricolati tra il 2019 e il 2021.

A beneficiare degli incentivi previsti dall’emendamento saranno soprattutto coloro che decideranno di acquistare un’auto elettrica, per i quali è prevista una sovvenzione fino a 6.000€. Chi opterà per un’auto ibrida (ovvero con una doppia alimentazione, elettrica e a benzina) potrà ricevere fino a 3.000€ di incentivi (entro i 70 grammi). Ma anche chi si orienterà su motorizzazioni che permettano consumi contenuti (tra i 70 e i 90 grammi di CO2 emessa al chilometro) come le auto a metano o a GPL potrà godere di sovvenzioni fino 1.500€.

LEGGI ANCHE: AirPod: dalla Sardegna la prima auto ad aria compressa

Cattive notizie, invece, per chi acquisterà un’auto con emissioni tra i 110 e i 120 grammi di CO2 al chilometro, per i quali sarà prevista una tassa aggiuntiva di circa 150€. Pessime notizie, infine, per i futuri proprietari di vetture che superano i 250 grammi: le imposte previste arrivano a toccare anche quota 3.000€.

Le modifiche alla manovra sono state approvate dalla commissione Bilancio della Camera dei deputati, ma resta da vedere come verranno suddivisi esattamente gli scaglioni (soprattutto per quanto riguarda le tasse per i veicoli inquinanti).

Intanto, ecco le auto elettriche sulle quali verranno applicate le agevolazioni previste dall’emendamento:

  • Citroen C-Zero
  • Mitsubishi i-Miev
  • Peugeot iOn
  • Renault Zoe
  • Smart fortwo EQ
  • Smart forfour EQ
  • Volkswagen e-up!
  • BMW i3
  • Citroen E-Mehari
  • Citroen e-Berlingo
  • Nissan Leaf
  • Hyundai Ioniq
  • Hyundai Kona
  • Kia Soul
  • Volkswagen e-Golf
  • Tesla Model 3
  • Jaguar I-Pace
  • Audi e-tron
  • Tesla Model S
  • Tesla Model X

EMERGENZA ENERGETICA

Scarica la guida gratis!
LINK>> SCARICA ORA LA GUIDA
Condividi questo articolo